HPS Midi Var

HPS Midi Var è un sistema di nebulizzazione impiegato per contenere gli odori e per abbattere le polveri e per il raffrescamento degli ambienti esterni.

Il processo di nebulizzazione (Barriera Osmogenica)

La neutralizzazione degli odori avviene attraverso un processo di nebulizzazione (barriera osmogenica) che utilizza acqua di diluizione e prodotti specifici certificati, privi di agenti inquinanti.

La barriera osmogenica Labiotest garantisce efficienze di abbattimento della concentrazione di odore superiore all’80%.

Tutti i prodotti utilizzati sono testati e garantiti da enti di ricerca italiani e internazionali.

Per una corretta diffusione dei prodotti deodorizzanti è necessario utilizzare idonei sistemi di nebulizzazione che garantiscono:

  • adeguata micronizzazione
  • adeguata temporizzazione
  • adeguati tempi di attività
  • diffusione strategica

I principali vantaggi

  • Elevata resa deodorizzante
  • Non vengono immesse nell'ambiente sostanze chimiche
  • Non vengono utilizzate sostanze che producono prodotti secondari
  • I componenti presenti non si ossidano e non si alterano all'aria
  • Il meccanismo di azione non viene influenzato dalla radiazione solare visibile e ultravioletta
  • All’interno dei prodotti sono presenti estratti terpenici e oli essenziali naturali che funzionano come indicatori olfattometrici di diluizione ottimale
La caratteristica più importante delle barriere osmogeniche è che possono trattare sia le emissioni diffuse che quelle convogliate.

Descrizione e caratteristiche tecniche

HPS midi Var è progettato per fornire una portata variabile ad una pressione costante in modo da servire più linee di ugelli indipendenti.

Grazie ad un quadro di gestione opzionale che permette di avviare l’impianto e attivare la relativa elettrovalvola, ogni linea può essere comandata da un consenso esterno. A seconda delle linee attivate, l’impianto eroga la portata d’acqua necessaria mantenendo sempre costante la pressione sulla linea. Con tutte le linee a riposo, l’impianto si spegne automaticamente e si riattiva in automatico alla prima richiesta da qualsiasi linea.

L’autoregolazione della portata ed il mantenimento della pressione avviene tramite un trasduttore di pressione che dialoga con l’inverter del motore elettrico.

Tensione di alimentazione
400V – 50 HZ
Potenza installata
1,1 kW
Telaio
Basamento con piedini in gomma e copertura in acciaio zincato dimensioni: mm 780 x 450 x 500
Quadro di comando

Interruttore accensione ON – OFF
Spie di stato sistema avviato – sistema in allarme
Connettore esterno per collegamento a centralina
Controllo esterno
Contatto per comando remoto

Elettropompa idraulica
Portata massima in funzione agli ugelli installati
Pressione massima 60 bar
Testata in ottone, pistoni in ceramica
Elettrovalvola ingresso acqua
Portata
4-6-8-11 l/min. (in funzione al numero di ugelli utilizzato)
Pressione lavoro
Consigliata 35 – max 60 bar
Velocità di rotazione
Variabile max 1450 giri/min
Gruppo dosatore esterno

Gruppo filtrante per l’acqua di rete con filtro da 50 micron
Pompa dosatrice proporzionale senza uso di elettricità, con funzione unica di dosaggio, iniezione e miscelazione

Optional

  • Gruppo di pressurizzazione
  • Gruppo addolcitore
  • Cavo scaldante
  • Quadro elettrico di gestione elettrovalvole
  • Gruppo di dosaggio automatico
PORTATA POMPA
NUMERO UGELLI (calcolato alla pressione consigliata*)
6 l/min - 1450 rpm
Max 48 - Min 28
8 l/min - 1450 rpm
Max 64 - Min 38
11 l/min - 1450 rpm
Max 88 - Min 52
15 l/min - 1450 rpm
Max 120 - Min 72

*Alla pressione consigliata il consumo degli ugelli è di 7.5 lt/h.

Ti potrebbero interessare anche