Settore ristorazione

Molestie olfative derivanti da attività di ristorazione

Il problema della valutazione dell’impatto olfattivo generato da attività di ristorazione è un tema particolarmente sentito dalla collettività ed è causa spesso di contenziosi mossi da residenti contro la presenza nel territorio di ristoranti, fast-food, friggitorie e kebab percepiti come potenziali fonti di molestie olfattive.

Solitamente, questo genere di emissioni non presenta rischi di tipo tossicologico, permane però il problema della bassa accettabilità sociale, che incide negativamente sulla qualità della vita delle popolazioni interessate.

L’emissione di composti volatili maleodoranti è comune a molti processi legati alle attività di ristorazione come la grigliatura, la frittura o la semplice cottura di alimenti.

La quasi totalità di queste attività si trova nei centri abitati, spesso nei centri storici delle città trovandosi a condividere gli spazi con immobili ad uso residenziale ed altre attività commerciali.

La tecnologia utilizzata da Labiotest

La riduzione degli odori in questo caso prende in considerazione il trattamento dell’aria in uscita dai camini di estrazione e sfrutta la tecnologia delle barriere osmogeniche ad ultrasuoni. Questa è un’ottima soluzione quando si deve intervenire su un’emissione non pericolosa ma molesta.

Le molestie olfative prodotte dal processo di cottura dei cibi

La cottura dei cibi viene normalmente associata allo sviluppo di fragranze e aromi piacevoli, la loro intensità e persistenza spesso, però, può essere fonte di molestie e sviluppo di cattivi odori contestualmente alla formazione di particolati e depositi imbrattanti quali oli e grassi.

Le sostanze responsabili di questi problemi comprendono per lo più acidi grassi, idrocarburi alifatici e aromatici, ammine aromatiche e aldeidi. Il tipo e la quantità di inquinanti emessi dipendono principalmente dai prodotti cucinati e dalle modalità di cottura.

La soluzione Labiotest per i ristoranti

Labiotest propone un sistema denominato Zephiro UTS composto da un gruppo di erogazione ad ultrasuoni che secondo un dosaggio preimpostato rilascia un aerosol micronizzato di una formulazione specifica per gli odori da cucina. 
Questo aerosol si diffonde nell’aria attraverso un condotto accoppiato al camino di espulsione.

Zephiro UTS è disponibile in diverse versioni a seconda delle portate dell’effluente da trattare, ha ridottissimi costi di gestione relativi all’approvvigionamento del prodotto, al consumo di acqua ed energia e si adatta facilmente e rapidamente a qualsiasi canna fumaria (rettangolare o circolare).

Le operazioni di manutenzione sono ridotte all’essenziale: controllo del livello del prodotto nel suo contenitore e l’eventuale sostituzione del filtro acqua del dosatore.

La manutenzione straordinaria prevede solo la sostituzione delle membrane in ceramica e la pulizia del serbatoio di stoccaggio.

L’elevata micronizzazione del prodotto neutralizzante genera un’elevatissima superficie di scambio con l’aria trattata.

La distribuzione uniforme della miscela, nel giusto dosaggio, consente di ottenere una riduzione della concentrazione di odore superiore del 70% secondo UNI EN 13725: 2022.

Trattamento dei grassi negli scarichi

I problemi causati dalla produzione di strati di grassi solidi superficiali nelle stazioni adibite a trappola condensa grassi possono creare situazioni difficili che necessitano l’intervento di idonei mezzi e personale qualificato per la loro soluzione. Queste situazioni, inoltre, causano molto spesso anche rotture delle tubazioni con necessità di interventi idraulici urgenti traducendosi in costi per le attività.

Infine, la presenza di grassi nelle tubature, favorisce la proliferazione di insetti, blatte, scarafaggi che trovano un ambiente ideale per riprodursi e diffondersi all’interno dei locali cucina e ristorante con gravi conseguenze di carattere sanitario.

Per risolvere questi problemi proponiamo l’utilizzo combinato di due specifici prodotti: Smasher e Smasher p.

L’utilizzo costante della combinazione di questi prodotti garantisce la riduzione di oltre il 70% degli interventi e dei relativi costi per la gestione dei grassi. Utilizzandoli abitualmente si eviteranno inoltre cattivi odori e la proliferazione di insetti con i relativi problemi di carattere sanitario.

Le tecnologie

Scopri gli altri settori di intervento di Labiotest